Antitaccheggio

Il sistema consiste in un ricevitore ed un trasmettitore, installato intorno all’uscita del negozio, che lavora in onde lunghe invece che ad alta frequenza, evitando così a priori quelle interferenze che potrebbero disturbare il sistema. L’etichetta poi non si limita a creare un disturbo, ma bensì “riceve” il segnale dal trasmettitore, lo “divide” e lo rimanda al ricevitore che lo riconosce. Solo a questo punto scatta l’allarme.